© Created by Elena Albarello                          Per informazioni o comunicazioni contattare il

Benvenuto

Home Informatore Caritas parrocchiale PGS Cuoricino Il Santuario Storia Archivio Cuoricino in festa
Parrocchia Natività di Maria Vergine Cardano al Campo - Cuoricino
I Santi del mese che sono modelli nella fede ed amici che intercedono per noi: per conoscere i santi, nostri modelli nella fede.
Parrocchia NativitÓ  di Maria Vergine
Via Verdi, 20 CUORICINO (Cardano al Campo) Tel. 0331262071 E-mail. Don Samuele 3386866315 Segreteria parrocchiale: Martedì 14:30 - 17:30 Giovedì 09:00 - 11:00 CARITAS Tel. 0331264640
Orario S. Messe Parrocchia:
Martedì, Giovedì, Sabato e prefestivi ore 18.00 Domenica ore 9.00-11.00 Orari confessioni: ogni sabato dalle 16 alle 17:30 Santuario:   Lunedì, Mercoledì e Venerdì ore 8.30 Orari Messe durante dal 4 novembre fino a Natale la Messa feriale al Cuoricino sarà sempre al mattino alle 8:20 (sospesa quella delle ore 18)
Sito Ufficiale Santa Sede Chiesa Cattolica Italiana Chiesa di Milano Parrocchie.it Caritas Ambrosiana PGS Cuoricino Parrocchia di Sant'Anastasio

Link utili:

cookie notice This site uses cookies. In general, cookies are used to retain user preferences, store information for things like shopping carts, and provide anonymised tracking data to third party applications. I cookie analytics sono utilizzati sul Sito per raccogliere informazioni statistiche, in forma aggregata, sul numero degli utenti che accedono al Sito e su come questi visitano il Sito stesso." come viene riportato anche sul disclaimer del sito di Shinystat.
Lettera per il tempo di Avvento Carissimi, l'amore gioisce per la speranza dell'incontro, trova compimento nella comunione. L'anima della vita cristiana è l'amore per Gesù: il desiderio dell'incontro, il sospiro per la comunione perfetta e definitiva alimentano l'ardore. La dimensione della speranza e l'attesa del compimento sono sentimenti troppo dimenticati nella coscienza civile contemporanea e anche i discepoli del Signore ne sono contagiati. Il cristianesimo senza speranza, senza attesa del ritorno glorioso di Cristo, si ammala di volontarismo, di un senso gravoso di cose da fare, di verità da difendere, di consenso da mendicare. Il tempo di Avvento viene troppo frequentemente banalizzato a rievocazione sentimentale di un'emozione infantile. Nella pedagogia della Chiesa, invece, è annunciata la speranza del ritorno di Cristo. Perciò le sei settimane dell ' Avvento ambrosiano si ripresentano ogni anno come provvidenziale invito a pensare alle cose ultime con l'atteggiamento credente che invoca ogni giorno: "venga il tuo regno". L'Avvento è tempo di grazia e speranza non per preparare la commemorazione di un evento passato, ma per orientare tutta la vita nella direzione della speranza cristiana, sempre lieti e insieme sempre insoddisfatti. Invito ad alimentare la virtù della speranza. Ne abbiamo un immenso bisogno, noi, il nostro tempo, le nostre comunità. Condivido alcuni pensieri per orientare la preghiera, la meditazione, il desiderio. L'aspettativa e la speranza L'orientamento al futuro è una dimensione irrinunciabile del vivere. C'è però differenza tra vivere di aspettative e vivere di speranza. L'aspettativa è frutto di una previsione, programmazione, di progetti: è costruita sulla valutazione delle risorse disponibili e sull'interpretazione di quello che è desiderabile. L'aspettativa spinge avanti lo sguardo con cautela per non guardare troppo oltre, circoscrive l'orizzonte a quello che si può calcolare e controllare. Infatti guardando troppo oltre si incontrano le domande ultime e inquietanti e l'esito al quale è meglio non pensare, cioè la morte. La speranza è la risposta alla promessa, nasce dall'accogliere la Parola che viene da Dio che si è rivelato nel suo Figlio Gesù come Padre misericordioso e ha reso possibile partecipare alla sua vita con il dono dello Spirito Santo. Non sono le risorse e i desideri umani a delìneare che cosa sia sensato sperare, ma la promessa di Dio. Lo sguardo può spingersi avanti, avanti, fino alla fine, perché l'esito della vita non è la morte, ma la gloria, la comunione perfetta e felice nella Santissima Trinità. Tratto dalla lettera Pastorale di Mons. Mario Delpini "La Situazione è occasione."
1 Dicembre 2019 III Domenica di Avvento Le profezie adempiute Is 35, 1-10; Sal 84 (85); Rm 11, 25- 36; Mt 11, 2-15
Contributi Pubblica amministrazione Home
1 Dicembre 2019 III Domenica di Avvento Le profezie adempiute Is 35, 1-10; Sal 84 (85); Rm 11, 25-36; Mt 11, 2-15
© Created by Elena Albarello  Per informazioni o comunicazioni contattare il

Benvenuto

Site Menu
Parrocchia Natività di Maria Vergine Cardano al Campo - Cuoricino
Via Verdi, 20 CUORICINO (Cardano al Campo) Tel. 0331262071 E-mail. Don Samuele 3386866315 Segreteria parrocchiale: Martedì 14:30 - 17:30 Giovedì 09:00 - 11:00 CARITAS Tel. 0331264640
Parrocchia Natività di Maria Vergine 
I Santi del mese che sono modelli nella fede ed amici che intercedono per noi: per conoscere i santi, nostri modelli nella fede.
cookie notice This site uses cookies. In general, cookies are used to retain user preferences, store information for things like shopping carts, and provide anonymised tracking data to third party applications. I cookie analytics sono utilizzati sul Sito per raccogliere informazioni statistiche, in forma aggregata, sul numero degli utenti che accedono al Sito e su come questi visitano il Sito stesso." come viene riportato anche sul disclaimer del sito di Shinystat.
Lettera per il tempo di Avvento Carissimi, l'amore gioisce per la speranza dell'incontro, trova compimento nella comunione. L'anima della vita cristiana è l'amore per Gesù: il desiderio dell'incontro, il sospiro per la comunione perfetta e definitiva alimentano l'ardore. La dimensione della speranza e l'attesa del compimento sono sentimenti troppo dimenticati nella coscienza civile contemporanea e anche i discepoli del Signore ne sono contagiati. Il cristianesimo senza speranza, senza attesa del ritorno glorioso di Cristo, si ammala di volontarismo, di un senso gravoso di cose da fare, di verità da difendere, di consenso da mendicare. Il tempo di Avvento viene troppo frequentemente banalizzato a rievocazione sentimentale di un'emozione infantile. Nella pedagogia della Chiesa, invece, è annunciata la speranza del ritorno di Cristo. Perciò le sei settimane dell ' Avvento ambrosiano si ripresentano ogni anno come provvidenziale invito a pensare alle cose ultime con l'atteggiamento credente che invoca ogni giorno: "venga il tuo regno". L'Avvento è tempo di grazia e speranza non per preparare la commemorazione di un evento passato, ma per orientare tutta la vita nella direzione della speranza cristiana, sempre lieti e insieme sempre insoddisfatti. Invito ad alimentare la virtù della speranza. Ne abbiamo un immenso bisogno, noi, il nostro tempo, le nostre comunità. Condivido alcuni pensieri per orientare la preghiera, la meditazione, il desiderio. L'aspettativa e la speranza L'orientamento al futuro è una dimensione irrinunciabile del vivere. C'è però differenza tra vivere di aspettative e vivere di speranza. L'aspettativa è frutto di una previsione, programmazione, di progetti: è costruita sulla valutazione delle risorse disponibili e sull'interpretazione di quello che è desiderabile. L'aspettativa spinge avanti lo sguardo con cautela per non guardare troppo oltre, circoscrive l'orizzonte a quello che si può calcolare e controllare. Infatti guardando troppo oltre si incontrano le domande ultime e inquietanti e l'esito al quale è meglio non pensare, cioè la morte. La speranza è la risposta alla promessa, nasce dall'accogliere la Parola che viene da Dio che si è rivelato nel suo Figlio Gesù come Padre misericordioso e ha reso possibile partecipare alla sua vita con il dono dello Spirito Santo. Non sono le risorse e i desideri umani a delìneare che cosa sia sensato sperare, ma la promessa di Dio. Lo sguardo può spingersi avanti, avanti, fino alla fine, perché l'esito della vita non è la morte, ma la gloria, la comunione perfetta e felice nella Santissima Trinità. Tratto dalla lettera Pastorale di Mons. Mario Delpini "La Situazione è occasione."
Sito Ufficiale Santa Sede Chiesa Cattolica Italiana Chiesa di Milano Parrocchie.it Caritas Ambrosiana PGS Cuoricino Parrocchia di Sant'Anastasio

Link utili:

Orario S. Messe Parrocchia:
Martedì, Giovedì, Sabato e prefestivi ore 18.00 Domenica ore 9.00-11.00 Orari confessioni: ogni sabato dalle 16 alle 17:30 Santuario:   Lunedì, Mercoledì e Venerdì ore 8.30 Orari Messe dal 4 novembre fino a Natale la Messa feriale al Cuoricino sarà sempre al mattino alle 8:20 (sospesa quella delle ore 18)